Far rendere l’azienda e utilizzare tutte le potenzialità per crescere

Il settore privato è quella parte dell’economia che il governo controlla, mentre il settore pubblico è quella parte che non controlla nessuno

Oliver Goldsmith

Advisor Abbate - espansione, business, economia

Molti imprenditori iniziano le loro attività, al fine di trarre profitto in un breve periodo. Con un occhio sui costi, sulle spese, sull’inventario, sulla manutenzione e sulla formazione del personale, ho potuto riscontrare, come Advisor, che molti di loro, alla fine, non hanno una chiara strategia di espansione del loro business.

Quando una società è da tempo sul mercato con un numero stabile di clienti, diventa sempre più difficile continuare a crescere senza ampliare la propria presenza sul mercato. A questo punto, è di fondamentale importanza saper diversificare le proprie operazioni per raggiungere e conquistare nuovi clienti.

Cercare nuovi canali di vendita per la commercializzazione di un prodotto o di un servizio, è una strategia eccellente per raggiungere i consumatori che hanno differenti abitudini da coloro che già conoscono quel determinato marchio. Non per nulla, una strategia ben strutturata, permette al cliente di acquistare ovunque ci si trovi e nel modo desiderato, aumentando, di fatto, le opportunità di vendita di una azienda.

È possibile, ad esempio, sviluppare un e-commerce, oppure utilizzare la formula del merchandising al fine di proporre il proprio prodotto in aree in cui non sarebbe così vantaggioso aprire un punto vendita direttamente.

Indiscutibilmente la gamma di opportunità, tanto per aumentare i canali di vendita quanto per poter soddisfare un numero sempre più ampio di clienti, è davvero enorme.

Advisor Abbate - soldi, espansione, economiaCome Advisor, ho sempre suggerito, come primo passaggio, quello di conoscere a fondo il proprio target, in modo da poter studiare e applicare le varie tecniche possibili.

Una ottimale forma, sarebbe poi, quella di riuscire a concretizzare il miglior mix di opportunità per far accrescere la propria azienda. Non è poi da sottovalutare assolutamente né l’aspetto legato alla logistica come pure tutto quello che verte sia il pre sia il post vendita. Le prospettive di crescita debbono essere considerate come se si dirigesse una orchestra, quindi si deve lavorare in perfetta armonia, con definizioni di politiche chiare ed efficienti.

Solo, un modello di business ben “orchestrato”, quindi, è alla base di uno sviluppo organico e ben definito. Una strategia ben sintonizzata, di fatto, riduce i conflitti e aumenta la propria copertura sul mercato, ma anche fa acquisire nuovi clienti e consente di poter contare su una maggiore fidelizzazione di quelli che l’azienda ha già.

Comunque indipendentemente da ciò che sono i canali scelti, è di base rimanere fedeli al proprio DNA, in modo da essere coerenti e compatibili con i propri valori. Solo allora la propria azienda potrà crescere in modo sostenibile ed essere certa di offrire al consumatore una esperienza qualificante.

Quindi, in conclusione, il poter creare una strategia per crescere dipende dal modello di business, dai prodotti e dai servizi offerti, ma anche dal capitale disponibile e dal target di riferimento.

Pertanto, ogni imprenditore ha pari opportunità tramite le quali poter mostrare i propri concetti, i propri valori, con i quali può espandere il business e consolidare la propria posizione di mercato.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...