Quali sono le valute di rifugio sicuro e perché?

“Non litigate con il mercato, perché è come il tempo: anche se non è sempre buono, ha sempre ragione

Kenneth Walden

In tempi di crisi, investire in valute è molto consigliabile per proteggere il proprio patrimonio. Da Advisor, reputo che, quando sostenuta da economie stabili e potenti, le banconote possano fornire elevate garanzie.

Infatti, una moneta diventa bene rifugio quando protegge dai capricci del mercato azionario, in una generale turbolenza dell’economia globale. Quindi, possiamo considerare le valute come bene rifugio per proteggere i propri investimenti, a patto che vi siano determinate situazioni.

D’altronde, da Advisor, ho avuto modo di constatare come, in tempi di crisi economica o di instabilità geopolitica, stanno attraendo molta attenzione. Ma quali sono quelle valute che possono essere effettivamente considerate di rifugio?

La Corona Norvegese

La Norvegia è uno dei paesi più prosperi del mondo. Situato nella parte settentrionale del continente europeo, questo piccolo Stato è una delle più importanti riserve mondiali di oro nero. Questo vantaggio dà all’economia una forte stabilità e un elevato standard di vita per i suoi abitanti.

Finanziariamente, il successo economico indiscusso si riflette, tra l’altro, in una moneta, la corona norvegese, molto ricercata nel mercato dei cambi. Quindi, la corona norvegese è molta ricercata perché il paese ha una economia molto dinamica, bassi tassi di disoccupazione, una forte crescita del prodotto interno lordo, e un debito pubblico basso, tra le altre cose.

Il Franco Svizzero

Anche se rappresenta solo lo 0,4% delle riserve valutarie delle banche centrali, il franco svizzero è anche considerato un rifugio sicuro quando la situazione globale diventa complicata.

Il Dollaro Americano

Sul mercato dei cambi, il dollaro USA è storicamente considerata la valuta di riferimento come rifugio. Ma, questa posizione privilegiata è contestata dal livello di indebitamento astronomico degli Stati Uniti. Tuttavia, la rinnovata crescita del paese dello Zio Sam che vede gli Stati Uniti ritornare ad essere la locomotiva economica globale, fa sì che gli investitori continuino a comprare la valuta degli Stati Uniti sul mercato dei cambi.

Lo Yuan

La Cina è, ormai, riconosciuta da tutti come una superpotenza. Ha superato tutti i paesi della Unione Europea in termini di prodotto interno lordo. Risvegliata dal suo sonno lungo di secoli, la Cina oggi con la sua moneta, lo yuan, ha intrapreso, anche, il cammino per essere considerata riferimento di riserva globale. In definitiva, lo yuan, ha, attualmente, tutte caratteristiche che lo rendono un rifugio sicuro.

Inoltre, è da notare che il dollaro australiano e quello neozelandese come pure tutte le valute dei paesi con una stabilità finanziaria esemplare possono essere considerate valute rifugio sicure in tempi di crisi. In conclusione, sono, poi anche considerate valute rifugio sicuro monete come lo yen giapponese e l’euro che rappresenta ormai il 26,3% delle riserve valutarie delle banche centrali e, quindi, l’euro è sempre più ricercato anche in tempi di crisi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...